Gnatologia

Gnatologia

I disordini temporomandibolari sono patologie che colpiscono l’articolazione (A.T.M.) e/o i muscoli masticatori. Essi costituiscono la principale causa di dolore facciale di natura non odontogena (cioè non causato dai denti). I pazienti che ne sono affetti lamentano spesso rumori dell’articolazione della mandibola e dolore ai muscoli della faccia e/o nella zona davanti o vicino all’orecchio. In alcuni casi può essere difficile persino aprire correttamente la bocca, un disagio accompagnato anche da altri sintomi, come cefalea o nevralgie.

Il bruxismo, nella forma di serramento dei muscoli masticatori, e la tensione emotiva, sono le principali cause di questi disordini e, di conseguenza, rappresentano l’obiettivo diagnostico primario per una corretta gestione del paziente. Le credenze passate sul ruolo delle anomalie occlusali sono risultate erronee e il bruxismo è ormai riconosciuto come una patologia causata dall’interazione di molteplici fattori, con particolare importanza ai problemi psichici legati all’eziologia del bruxismo della veglia.

 

 

Per maggiori informazioni contattaci o prenota
una visita presso il nostro studio dentistico